Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 844.000.000 risultati di ricerca

  1. Vittorio Emanuele II di Savoia (Vittorio Emanuele Maria Alberto Eugenio Ferdinando Tommaso di Savoia; Torino, 14 marzo 1820 – Roma, 9 gennaio 1878) è stato l'ultimo re di Sardegna (dal 1849 al 1861) e il primo re d'Italia (dal 1861 al 1878).

    • Vittorio Emanuele Maria Alberto Eugenio Ferdinando Tommaso
    • 17 marzo 1861 –, 9 gennaio 1878
    • titolo creato
    • Umberto I
    • Un Re Nella Battaglia Risorgimentale
    • Le Scelte in Politica Estera
    • L’Unità d’Italia

    Nato a Torino nel 1820, figlio di Carlo Alberto e Maria Teresa d’Asburgo Lorena, nel 1842 sposò Maria Adelaide, figlia di Ranieri d’Asburgo. Aveva la passione della caccia e della vita militare, preferiva la vita semplice e la compagnia del popolo alla vita mondana della corte e dei nobili. Nella Prima guerra d’indipendenza combatté a Goito e Custo...

    Maggiore fu la sintonia in politica estera. Vittorio Emanuele potenziò l’esercito, quindi promosse la partecipazione del Piemonte alla guerra di Crimea (1855), che Cavour sfruttò per attirare l’attenzione di Francia e Inghilterra sulla situazione italiana. Poi furono firmati gli accordi segreti di Plombières con Napoleone III, che preparavano la gu...

    Nel 1860 sostenne segretamente la spedizione dei Mille di Garibaldi, che portò alla conquista della Sicilia e dell’Italia meridionale. Le truppe piemontesi scesero quindi nello Stato pontificio, conquistando Marche e Umbria. Il re incontrò a Teano, presso Caserta, Garibaldi che gli consegnò i territori conquistati. Il 17 marzo 1861 il «padre della ...

  2. VITTORIO EMANUELE II di Savoia, re d’Italia. – Vittorio Emanuele Maria Alberto Eugenio Ferdinando Tommaso di Savoia nacque a Torino il 14 marzo 1820 da Carlo Alberto di Savoia Carignano e Maria Teresa d’Asburgo Toscana. Trascorse i primi anni a Firenze, dove il re Carlo Felice aveva confinato Carlo Alberto, colpevole di atteggiamenti troppo ...

    • L'infanzia di Vittorio Emanuele II. Vittorio Emanuele II, re di Sardegna e Piemonte, diventa il primo re dell'Italia unita. Nato a Torino il 14 marzo 1820, viene allevato alla corte del padre Carlo Alberto; questi è uomo estremamente religioso, ma che durante i moti del 1821 simpatizza con i personaggi “sbagliati” attirandosi l’ira del proprio padre, il re Carlo Felice, e il confinamento nella città di Firenze, dove i suoi figli trascorrono l’infanzia.
    • Le donne di Vittorio Emanuele. Compiuta la sua formazione, si guadagna il diritto di avere una propria corte e con essa, finalmente, la libertà di conoscere persone, costruire amicizie, coltivare le sue passioni e ma soprattutto di intrecciare relazioni amorose, preferibilmente con donne di basso rango.
    • Vittorio Emanuele II sul trono. Il principe partecipa alla prima guerra di indipendenza contro l'Austria come comandante ma, benché in battaglia riesca a dimostrare del coraggio, tecnica e strategia risultano carenti.
    • Cavour: un rapporto conflittuale. Nell’ambito di una più ampia riforma in campo giuridico, nel 1850 vengono approvate delle leggi che aboliscono i privilegi ecclesiastici mirando alla separazione tra Stato e Chiesa ma innescando una forte tensione con il papato; il re però non ha ripensamenti nonostante le pressioni sia da parte della moglie che della madre, entrambe donne molto devote.
  3. Vittorio Emanuele II muore il 9 gennaio del 1878, a quasi 58 anni di età e dopo quasi 29 anni di regno, con lo sconvolgimento e la commozione profonda del popolo. Il sovrano Vittorio...

  4. Vittorio Emanuele di Savoia nelle opere letterarie Biografia • Scandali reali Nasce a Napoli, il 12 febbraio 1937 e viene battezzato Vittorio Emanuele Alberto, Carlo Teodoro Umberto Bonifacio Amedeo Damiano Bernardino Gennaro Maria. Vittorio Emanuele di Savoia è l'unico figlio maschio dell'ultimo Re d'Italia Umberto II e della regina Maria José .