Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 42 risultati di ricerca

  1. Il castello di Balmoral (AFI: /bælˈmɒrəl/, in inglese Balmoral Castle) è una residenza privata della Famiglia reale britannica, situato nella zona dell'Aberdeenshire, in Scozia. Acquistato dal re Roberto II di Scozia ( 1316 - 1390 ), che lo usò come residenza di caccia , nel 1390 divenne proprietà di Sir William Drummond.

  2. Balmoral Castle: Aberdeenshire, Scozia: Eredità della Regina Elisabetta II, madre del Re, il castello è abitato nel periodo estivo, da fine luglio a fine settembre. Highgrove: Gloucestershire, Inghilterra: Residenza di campagna, comprata dal Re e da lui molto amata. Birkhall: Aberdeenshire, Scozia

  3. Lei e la sorella minore Margaret furono evacuate al castello di Balmoral, in Scozia, fino al Natale del 1939. In seguito, si spostarono alla residenza di Sandringham , nella contea di Norfolk [25] . Dal febbraio al maggio del 1940 le due principesse vissero presso il Royal Lodge, a Windsor , e infine si stabilirono nel castello , dove rimasero per buona parte dei successivi cinque anni [26] .

  4. Il castello di Dunnottar, presso Stonehaven (Aberdeenshire, Scozia). I castelli scozzesi sono edifici che combinano fortificazioni e residenza, costruiti all'interno dei confini della Scozia moderna e presenti su tutto il suo territorio.

  5. Altre sue abitazioni furono il Castello di Balmoral in Scozia e la già citata Osborne House. La stanza del principe venne mantenuta da allora esattamente come si trovava al momento della sua morte, conservando nell'aria quell'aspetto melanconico ottocentesco, anche se questo non bloccò i lavori di restauro del castello stesso.

  6. Biografia I primi anni La Villa Mon Repos a Corfù, in Grecia, dove il principe Filippo nacque nel 1921. Filippo nacque il 10 giugno 1921 presso Villa Mon Repos, sull'isola di Corfù; unico figlio maschio e quinto nato del principe Andrea di Grecia e della principessa Alice di Battenberg, fu battezzato con rito ortodosso nella chiesa di San Giorgio presso la cappella del Palaio Frourio (l ...

  7. Di conseguenza, si preoccupò di garantire alla Torre di Londra una inespugnabile fortificazione; inoltre, Enrico fu un esteta e volle fare del castello un luogo confortevole per vivere. Dal 1216-1227 quasi 10 000 sterline furono spese per il complesso e solo i lavori al Castello di Windsor costarono maggiormente (15 000 sterline).