Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. 22 apr 2024 · Pietro Badoglio è stato un generale e politico italiano, noto soprattutto per il suo ruolo durante la Seconda guerra mondiale. È stato Capo di Stato Maggiore dell'Esercito Italiano durante gli...

  2. 3 giorni fa · Badoglio became the first Viceroy and Governor General but on 11 June, he was replaced by Marshal Graziani. On 21 June Kassa held a meeting with Bishop Abune Petros and several other Patriot leaders at Debre Libanos, about 70 km (43 mi) north of Addis Ababa.

    • 3 October 1935 – 19 February 1937, (1 year, 4 months, 2 weeks and 2 days)
  3. 25 apr 2024 · Il ministro, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Amm. Giuseppe Cavo Dragone, è stato accolto dal Gen. C.A. Teo Luzi, Comandante Generale dell’Arma, e dal Gen. D. Claudio Domizi, Comandante della Scuola Ufficiali Carabinieri.

  4. 2 giorni fa · Cronologia delle battaglie sulla Linea Gotica. 25 Luglio 1943 Alle 22.45 viene annunciata via radio la caduta di Mussolini. Il maresciallo Badoglio, in qualità di nuovo capo del governo, dichiara che "la guerra continua". 3 Settembre 1943 A Cassabile viene stipulato l'armistizio tra il Governo Badoglio e gli Alleati.

    • generale badoglio wikipedia1
    • generale badoglio wikipedia2
    • generale badoglio wikipedia3
    • generale badoglio wikipedia4
    • generale badoglio wikipedia5
  5. it.wikipedia.org › wiki › EtiopiaEtiopia - Wikipedia

    1 giorno fa · Il comando dell'esercito italiano fu affidato al generale Pietro Badoglio, che riuscì a sconfiggere la resistenza degli etiopi utilizzando in alcuni casi anche armi chimiche; il 2 maggio Hailé Selassié partì in esilio volontario per la Gran Bretagna e tre giorni dopo Badoglio entrò nella capitale Addis Abeba; l'8 maggio il ...

  6. 1 giorno fa · The Italian invasion of France (10–25 June 1940), also called the Battle of the Alps, [a] was the first major Italian engagement of World War II and the last major engagement of the Battle of France . The Italian entry into the war widened its scope considerably in Africa and the Mediterranean Sea. The goal of the Italian leader, Benito ...

  7. 8 mag 2024 · «Oggi 5 maggio, alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose, sono entrato in Addis Abeba. » Con queste parole il Maresciallo Pietro Badoglio telegrafava a Mussolini la fine ufficiale delle ostilità in Etiopia, costate 4350 morti, 9000 feriti e 40 miliardi di lire. Ma la guerra era tutt’altro che finita.

    • Renzo Montagnoli