Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 1.080.000 risultati di ricerca

  1. La farfalla della regina Alessandra è la più grande farfalla diurna esistente al mondo. Il nome a questa specie venne dato da Lionel Walter Rothschild nel 1907, in onore della regina Alessandra di Danimarca, moglie di re Edoardo VII del Regno Unito. Il primo europeo a scoprire la specie fu Albert Stewart Meek nel 1906, un collezionista al servizio di lord Walter Rothschild per raccogliere campioni di storia naturale da Papua Nuova Guinea. Il suo habitat è ristretto alla ...

  2. Nell'emisfero settentrionale della propria isola in Animal Crossing: New Horizons è possibile catturare gli esemplari di farfalla regina Alessandra in volo. Infine, sarà possibile trovare l'insetto dalle ore 08:00 alle ore 16:00 nei mesi di maggio, giugno, luglio, agosto e settembre.

  3. 21 mag 2020 · La Ornithoptera alexandrae è la più grande farfalla del mondo. Le femmine sono più grandi dei maschi con ali marcatamente più ampie e rotondeggianti che possono raggiungere un’apertura alare di 31 cm, una lunghezza corporea di 8 cm e un peso fino a 12 grammi, che rappresentano ovviamente misure notevoli per una farfalla.

  4. 12 feb 2014 · Siamo tutti abituati a pensare agli insetti come animali piccoli, ma alcune specie raggiungono dimensioni inaspettate e l’ornitottera della regina Alessandra è una di questi: le femmine hanno un’apertura alare che può sfiorare i trenta centimenti circa (quella nella foto precedente è una femmina, mentre i maschi si fermano a venti) e possono arrivare a pesare una trentina di grammi, che per una farfalla è tanto.

  5. it.wikipedia.org › wiki › FarfallaFarfalla - Wikipedia

    La farfalla più grande esistente è la Ornithoptera alexandrae, o farfalla della regina Alessandra, che può raggiungere un'apertura alare di 31 cm, una lunghezza corporea di 8 cm e un peso fino a 12 grammi. Le farfalle vivono in media un mese, ma alcune specie muoiono solo dopo poche ore, mentre altre sfiorano l'anno di vita.

  6. 27 dic 2019 · La farfalla isabelae è la farfalla notturna con maggior distribuzione. È possibile vederla in Europa, soprattutto nei boschi di Francia e Spagna. Si nasconde nell'incavo degli alberi durante la giornata, ma quando fa notte queste farfalle sono in grado di percorrere grandi distanze, soprattutto nel periodo della riproduzione.