Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 2.860.000 risultati di ricerca

  1. 28 apr 2020 · Pubblicati tra il 1950 e il 1956, i sette volumi del ciclo Narnia sono stati scritti dall’autore spinto dalla suggestione di “un incubo pieno di leoni” e da un rinnovato interesse per l’antica simbologia cristiana; in questo ciclo, considerato ormai un capolavoro che trascende il genere fantasy, annoverato tra i classici della letteratura inglese del Novecento, l’immaginazione più sfrenata di un ex bambino sensibile e sognante si intreccia con l’immensa cultura di un ...

    • (2)
  2. Le cronache di Narnia (The Chronicles of Narnia) è una serie di sette romanzi per ragazzi di genere fantasy scritti da C. S. Lewis. Presentano le avventure di un gruppo di bambini che giocano un ruolo centrale nella storia del reame di Narnia, dove gli animali parlano, la magia è comune ed il Bene è in lotta con il Male.

  3. PETER: (prende un foglio dal muro e legge) “L'occupante di questi luoghi, il Fauno Tumnus, è in arresto e in attesa del suo processo con accusa di Alto Tradimento contro Sua Maestà Imperiale Jadis, Regina di Narnia, Signora di Cair Paravel, Imperatrice delle Isole Solitarie, e accusato anche di aver dato conforto e aiuto ai nemici della detta Maestà, ospitando spie e fraternizzando con gli Umani.

    • Rosanna Lancione
  4. LE CRONACHE DI NARNIA - Il leone, la strega e l'armadio Londra, Seconda Guerra Mondiale. Secondo il programma di evacuazione dei minori, i quattro fratelli Pevensie vengono separati dalla madre per scampare alla guerra. Peter, Edmund, Susan e Lucy vengono assegnati a Digory Kirke, un ricco professore in pensione.

  5. Le Cronache di Narnia - WordPress.com

  6. Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio (schedatura libro) è uno dei libri che inaugurò la serie dei 7 volumi. Scuola Liceo (Italia) Corso Italiano anno 3 (ITA 2020) Libri collegatiAuditing and Assurance Services: an Applied ApproachDécaméronI MalavogliaI classici nostri contemporanei Caricato da Giulia Daghero

  7. 27 mar 2013 · Le cronache di Narnia ripropongono, infatti, la perenne lotta tra il bene e il male attraverso un racconto concepito per un pubblico di bambini e adolescenti a suo modo emozionante (e che, nel caso del film di Adamson, si fa anche spettacolare, pur senza eccellere), tuttavia all’interno di una narrazione ricchissima di simboli ed elementi che si rifanno in maniera diretta al cristianesimo.