Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 44 risultati di ricerca

  1. Mia madre è un film del 2015 diretto da Nanni Moretti e scritto dal regista insieme a Francesco Piccolo e Valia Santella. Il film è interpretato da Margherita Buy , John Turturro , Giulia Lazzarini e dallo stesso Moretti, e racconta il difficile periodo di una regista di successo, divisa tra il set del suo nuovo film e la sua vita privata legata alla madre malata.

  2. La terza madre è un film dell'orrore del 2007, diretto dal regista Dario Argento e con protagonista Asia Argento.Il film è il capitolo conclusivo della saga de Le tre madri di cui fanno parte Suspiria e Inferno (), ovvero la storia di tre streghe sorelle, madri degli inferi: Mater Suspiriorum, Mater Tenebrarum e Mater Lacrimarum.

  3. Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre) è un film del 1948 diretto da John Huston e interpretato da Humphrey Bogart, Walter Huston e Tim Holt, adattamento dell'omonimo romanzo pubblicato nel 1927 dallo scrittore B. Traven.

  4. La madre (Mama) è un film del 2013 diretto da Andrés Muschietti. Pellicola horror prodotta da Guillermo del Toro , che ha per protagonista Jessica Chastain , tratta direttamente da Mamà , cortometraggio in lingua spagnola del 2008 scritto e diretto da Andrés Muschietti, presentato ufficialmente dallo stesso del Toro in un apposito video a poche settimane dall'uscita italiana del film.

  5. Madre! (Mother!) - Un film di Darren Aronofsky. Una grande prova di regia e montaggio per una dark comedy che spiazza e dissotterra verità nascoste. Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Michelle Pfeiffer, Ed Harris, Domhnall Gleeson.

  6. it.wikipedia.org › wiki › PsycoPsyco - Wikipedia

    Nel film la presenza di specchi è continua: in albergo a Phoenix, in ufficio dove Marion si guarda in uno specchietto portatile, nella sua automobile, a casa sua, nel gabinetto della rivendita di auto usate, al bancone del motel, nelle camere, nella stanza da letto della madre di Norman.

  7. La Libreria delle donne esiste dal 1975. Dalla sede storica di via Dogana 2, si è spostata in via Pietro Calvi 29, a Milano. La Libreria delle donne è una realtà politica composita e in movimento: è autrice di pubblicazioni in proprio e di due riviste trimestrali (Via Dogana e Aspirina), organizza riunioni, discussioni politiche, proiezione di film, possiede un fondo di testi esauriti e ...