Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 456.000 risultati di ricerca

  1. Gran parte della questione origina dalla nascita dell'Inghilterra come nazione, frutto della fusione dei vari popoli che a ondate raggiunsero l'isola nel corso dei secoli: i Celti in origine, i Romani dall'inizio dell'era volgare, gli Anglosassoni all'inizio del Medioevo, e infine i Vichinghi dapprima provenienti direttamente dalla Scandinavia, e poi giunti dalla Francia come Normanni.

  2. La famiglia reale britannica è composta dai parenti prossimi del sovrano o sovrana pro tempore regnanti. Comunemente, il termine è anche applicato allo stesso gruppo di persone come membri della famiglia reale degli altri reami del Commonwealth. Gli attuali membri della famiglia reale appartengono per nascita o per matrimonio al Casato dei Windsor.

  3. I monarchi inglesi prima e britannici poi, da allora sino al 1800 si fregiarono del titolo di Re o Regina di Francia. Fin dal 1559 i monarchi inglesi prima e britannici poi hanno avuto anche il titolo di Governatore supremo della Chiesa d'Inghilterra. Per i piccoli regni che esistettero prima della formazione di Inghilterra, Scozia o Galles, si veda:

  4. Casato di Windsor è il nome della casa reale del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord dal 1917, e degli altri reami del Commonwealth. Il nome del casato è in realtà Sassonia-Coburgo-Gotha ma per ordine in Consiglio del re Giorgio V, venne sostituito con Windsor. Il casato Sassonia-Coburgo-Gotha nasce con re Edoardo VII, padre di Giorgio V e figlio della regina Vittoria del Casato di Hannover e del principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. Giorgio V decide di ...

  5. 14 set 2022 · Da Giorgio V, nonno di Elisabetta, ad Archie e Lilibet, ultimi nati della monarchia inglese. Tutti i discendenti della Corona per più di 100 anni di regno. LA FOTOGALLERY 1/27 Dopo la morte della regina Elisabetta II, la linea di successione al trono continua con il primogenito Carlo. Dopo di lui toccherà a William e, ancora dopo, a George.

  6. Lo Stendardo Reale usato in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord. Lo Stendardo Reale usato in Scozia. Come la maggior parte delle Case Reali, anche i Windsor possiedono numerosi palazzi, castelli e ville utilizzate come residenze ufficiali o luoghi di riposo a seconda del sovrano regnante.