Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 20.800.000 risultati di ricerca

  1. 15 mag 2019 · Il Corteo di Teodora è un mosaico commissionato dal vescovo Massimiano e realizzato in occasione della consacrazione della Basilica di San Vitale a Ravenna. Corteo di Teodora, 520 ca. – 547 ca., mosaico. Ravenna, Basilica di San Vitale Indice Descrizione Storia Analisi Descrizione del mosaico Corteo di Teodora della Basilica di San Vitale

  2. Teodora è stata un'imperatrice bizantina. Dopo aver condotto per anni una vita avventurosa, divenne moglie dell'imperatore Giustiniano I, assieme al quale regnò, in parte coadiuvandolo nella gestione del potere. La sua personalità viene vista in doppia luce da Procopio di Cesarea, che da una parte ne esalta in talune sue opere l'effetto benefico, dall'altra, nella sua Storia segreta, ne vede esclusivamente il lato negativo, descrivendone la giovinezza dissoluta come attrice del circo e ...

    • 527 – 28 giugno 548
    • Eufemia
    • 1º aprile 527
    • Sofia
  3. 1 dic 2014 · In particolare, Teodora indossa un avvolgente manto color porpora, che nella parte inferiore reca un ricamo d’oro raffigurante i tre Re Magi che recano doni. Nel mosaico le figure sono piatte, prive di spessore, come se non avessero corpo e contornate da linee nitide e spesse. La loro disposizione è rigorosamente frontale, allineate su un unico piano. I corpi sono rigidi e solenni, e sembrano privi di volume. Le figure sono schiacciate su un piano. Il fondo oro annulla ogni sensazione di ...

  4. 28 giu 2019 · Alla destra dell’imperatrice, il corteo è completato da due dignitari di corte che la precedono. Dettaglio del corteo di Teodora (Basilica di San Vitale, Ravenna) I cortei di Giustiniano e Teodora dei mosaici di San Vitale, oltre che essere un prodigioso esempio di arte bizantina, offrono una testimonianza storica che ci narra come doveva essere Ravenna nel VI secolo.

  5. 5 mar 2013 · Teodora e la sua corte Chi é Teodora Il mosaico Teodora è stata un'imperatrice bizantina. Dopo una iniziale vita avventurosa divenne moglie dell'imperatore Giustiniano I, assieme al quale regnò, in parte coadiuvandolo nella gestione del potere.

  6. 21 gen 2019 · Quando Teodora morì, nel 548, forse per una forma di cancro, Giustiniano si dovette sentire come “dimezzato”, se era vero ciò che diceva Procopio: Nella loro vita non fecero nulla che non fosse insieme L’imperatrice, sepolta nella chiesa dei Santi Apostoli a Costantinopoli, continua comunque a far parlare di sé anche grazie alle maldicenze di uno storico bizantino, e a mostrare la sua innegabile bellezza grazie ai mosaici che ne esaltano la regalità, in una chiesa unica ...

  7. L'imperatrice Teodora indossa, sopra una lunga tunica, il maniakion, un mantello di stoffa a forma di collare aperto su un lato e istoriato in basso dalla raffigurazione dei Re Magi (aufrigio) nonché impreziosito da ricami e gemme. Le donne di corte portavano, sopra la tunica, un'altra tunica lunga ed ornata da decori vari (patagi).