Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. In linguistica, che esprime una volontà: forme v. del verbo; congiuntivo volitivo.

  2. volitivo [dal lat. mediev. volitivus ]. - agg. 1. [di persona, che è dotato di grande forza di volontà] ≈ ( pop.) con le palle, deciso, determinato, di polso, energico, risoluto. ↔ abulico, apatico, indolente, ( fam .) moscio, rinunciatario. ‖ incerto, indeciso, irresoluto, velleitario.

  3. volitivo. [vo-li-tì-vo] agg., s. agg. 1 Relativo alla volontà: facoltà v. 2 Che ha o esprime grande forza di volontà SIN deciso, determinato: uomo v.; sguardo v. 3 gramm. Che esprime un ordine o...

  4. volitivo [dal lat. mediev. volitivus]. - agg. 1. [di persona, che è dotato di grande forza di volontà] ≈ (pop.) con le palle, deciso, determinato, di polso, energico, risoluto. ↔ abulico, apatico, indolente, [...] , irresoluto, velleitario.

  5. Volitivo. Significato Che ha grande volontà. Etimologia dal latino: volo io voglio. Che ha attitudine a volere. Parola, nel descrivere questa attitudine, di grande grazia. L’espressione forte di una volontà ha colori carismatici, influenti, duri. Un carattere, un atto, uno sguardo volitivo si impongono sulla realtà circostante con polso ...

  6. volitivo [vo-li-tì-vo] A agg. 1 Che ha grande forza di volontà: un uomo v.; carattere, temperamento v. ‖ estens. Che esprime ferma volontà, risolutezza: volto, sguardo v. ‖ CON.

  7. volitivo. [vo-li-tì-vo] f. -a; pl.m. -i, f. -e. 1. che ha o mostra grande forza di volontà; determinato, deciso, energico: una donna volitiva e appassionata; carattere volitivo; sguardo, viso volitivo. 2. della volontà, relativo alla volontà: atto volitivo; facoltà volitiva.