Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. 2 mag 2024 · Quasi nessuno era a conoscenza che Zita di Borbone-Parma, imperatrice d’Austria, aveva vissuto per diversi anni a Montecatini Terme. Il ricordo è stato reso pubblico su Facebook, grazie ad un bel racconto scritto da Roberto Doretti.

  2. 11 mag 2024 · Dai genitori profondamente cattolici, Roberto di Parma e Maria di Braganza, Zita viene educata all’amore a Gesù e alla Chiesa, con austeri principi di fedeltà ai Comandamenti di Dio.

  3. 2 giorni fa · Ferdinando I di Borbone-Parma. Tra arte e devozione Proseguendo il filone di studio sulle collezioni ducali disperse dopo l’Unità d’Italia, si è andati ad approfondire la conoscenza di un personaggio fondamentale per le arti e la devozione nel territorio parmense: Ferdinando I di Borbone Parma (1751-1802).

  4. 5 giorni fa · Ferdinando i di Borbone, tra arte e devozione. Proseguendo il filone di studio sulle collezioni ducali disperse dopo l’Unità d’Italia, si è andati ad approfondire la conoscenza di un personaggio fondamentale per le arti e la devozione nel territorio parmense: Ferdinando I di Borbone Parma (1751-1802). La mostra, a cura di ...

  5. 3 giorni fa · La Reggia di Colorno dedica una mostra alla figura di Ferdinando I di Borbone-Parma, nato al Palazzo Ducale nel gennaio del 1751 e figlio di colui che aveva fatto recuperare alla Reggia tutto il suo prestigio, Filippo I, riportando la corte a Colorno nel 1749, dopo il periodo di abbandono e le spoliazioni decise da Carlo di Borbone, trasferitosi a Napoli.

  6. 12 ore fa · Inaugurata alla Reggia di Colorno la mostra «Ferdinando I Borbone Parma. Tra arte e devozione». Nell’assolato cortile d’onore sono saliti sul palco autorità e curatori davanti ai numerosi ...

  7. 11 mag 2024 · Carlo e la sua sposa Zita di Borbone-Parma furono l’ultima coppia imperiale austriaca, per poco meno di due anni, tra il novembre del 1916 e lo stesso mese del 1918: anni bui per l’Austria e per il mondo intero, molte le difficoltà a cui Carlo e Zita resistettero, mantenendo la rotta nelle dure vicissitudini della Prima Guerra ...