Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 3.130.000 risultati di ricerca

  1. it.wikipedia.org › wiki › 19441944 - Wikipedia

    Il 1944 è un anno bisestile del XX secolo. 1944 negli altri calendari Calendario gregoriano 1944 Ab Urbe condita 2697 Calendario armeno 1392 — 1393 Calendario bengalese 1350 — 1351 Calendario berbero 2894 Calendario bizantino 7452 — 7453 Calendario buddhista 2488 Calendario cinese 4640 — 4641 Calendario copto 1660 — 1661 Calendario ebraico 5703 — 5704 Calendario etiopico 1936 — 1937 Calendario induista Vikram Samvat Shaka Samvat Kali Yuga 1999 — 2000 1866 — 1867 ...

    • 2697 (MMDCXCVII)
    • 1350 — 1351
    • 1392 — 1393
    • 1944
  2. Cronologia della seconda guerra mondiale (1944) Voce principale: Cronologia della seconda guerra mondiale. Questa cronologia della seconda guerra mondiale contiene gli eventi militari, politici e diplomatici inerenti alla seconda guerra mondiale e fatti collegati, dal 1º gennaio al 31 dicembre 1944 .

  3. en.wikipedia.org › wiki › 19441944 - Wikipedia

    1944 ( MCMXLIV) was a leap year starting on Saturday of the Gregorian calendar, the 1944th year of the Common Era (CE) and Anno Domini (AD) designations, the 944th year of the 2nd millennium, the 44th year of the 20th century, and the 5th year of the 1940s decade. Contents 1 Events 2 Births 3 Deaths 4 Nobel Prizes 5 References Events [ edit]

    • Premesse
    • La Pianificazione dell'attentato
    • L'attentato
    • Le Conseguenze
    • I Protagonisti Della Vicenda
    • Cinematografia
    • Bibliografia
    • Memoria
    • Voci Correlate
    • Collegamenti Esterni

    Alcuni alti gradi dell'esercito tedesco, negli anni precedenti, avevano espresso critiche al regime nazista, in particolare durante gli avvenimenti svoltisi tra il 1933 e il 1938, quando i più alti membri delle gerarchie dell'esercito erano entrati in contrasto con Hitler. Il generale Ludwig Beck rassegnò le dimissioni, ipotizzando già un possibile...

    L'idea di un attentato ai danni del Führer nacque durante un incontro avvenuto nel settembre 1943 tra il feldmaresciallo Günther von Kluge, il generale a riposo Ludwig Beck, il dottor Carl Friedrich Goerdeler e il generale Olbricht, riunitisi presso l'appartamento di quest'ultimo.Goerdeler era stato sindaco di Lipsia e, per un breve periodo, commis...

    I giorni precedenti l'attentato

    Sabato 1º luglio 1944 Stauffenberg venne nominato capo di stato maggiore del generale Fromm presso la sede dell'esercito territoriale al Bendlerblock, nel centro di Berlino; il nuovo incarico permetteva a von Stauffenberg di partecipare alle riunioni informative di Hitler, sia alla Wolfsschanze che a Berchtesgaden, offrendogli la possibilità di uccidere personalmente Hitler. Nel frattempo nuovi elementi si erano aggiunti alle file dei congiurati e, tra questi, il generale Carl-Heinrich von St...

    Il 20 luglio 1944

    Il mattino del 20 luglio 1944 von Stauffenberg si recò nuovamente alla Wolfsschanze, dove era stato convocato allo scopo di riferire sulle divisioni che la milizia territoriale stava creando in previsione dell'avanzata sovietica e avrebbe dovuto presentare il suo rapporto ad Hitler durante la riunione quotidiana che questi teneva insieme al suo stato maggiore. In compagnia del colonnello vi erano il tenente Werner von Haeften e il generale Hellmuth Stieff; sia von Stauffenberg che von Haeften...

    L'inizio dell'operazione Valchiria

    Dopo l'esplosione, da Rastenburg il generale Fellgiebel doveva informare Berlino dell'accaduto, ma i segnali a sua disposizione erano solo due, ossia quello di avvio dell'operazione Valchiria e quello di arresto; non era stata presa in considerazione l'ipotesi che la bomba scoppiasse dando quindi avvio al colpo di Stato, ma che Hitler potesse comunque sopravvivere all'attentato. Nell'impossibilità di contattare von Stauffenberg, le comunicazioni con l'ufficio del generale Olbricht furono conf...

    La repressione

    Verso le 18.00 il comandante del III gruppo della difesa, generale Joachim von Kortzfleisch, fu convocato al Bendlerblock, ma si rifiutò di obbedire agli ordini di Olbricht, sostenendo che il Führer non era morto. Venne così arrestato e tenuto sotto sorveglianza e al suo posto venne nominato il generale Karl Freiherr von Thüngen, che tuttavia non fu in grado di mobilitare le sue truppe. Il generale Fritz Lindemann, che avrebbe dovuto leggere alla radio un proclama al popolo tedesco, non si pr...

    I processi

    Nelle settimane successive la Gestapo catturò quasi tutti coloro che avevano la più remota connessione con l'attentato; la scoperta di lettere e diari nelle case e negli uffici degli arrestati rivelò i piani dei congiurati fin dal 1938, portando ad una serie di arresti, tra cui quello di Franz Halder, condotto poi in un campo di concentramento. Seguendo il cosiddetto Sippenhaft, l'arresto per motivi di parentela, vennero arrestati tutti i parenti dei principali congiurati. Alla fine furono ci...

    I partecipanti alla riunione del 20 luglio

    In corsivoe con (†) le persone che rimasero uccise nell'esplosione.

    I cospiratori direttamente coinvolti

    Molte personalità militari che ricoprivano posizioni importanti nell'ingranaggio militare tedesco e importanti esponenti dell'imprenditoria industriale, appartenevano a circoli antinazisti, segretamente od a titolo personale, anche se non tutti concordavano sull'eliminazione fisica di Hitler e dei principali gerarchi; molti erano i simpatizzanti che non avrebbero agito concretamente, o, appellandosi al giuramento di fedeltà, disposti a mostrare i loro veri sentimenti solo dopo la morte del Fü...

    Film

    1. Rommel, la volpe del deserto (The Desert Fox: The Story of Rommel), regia di Henry Hathaway(1951) 2. Accadde il 20 luglio (Es geschah am 20. Juli), regia di Georg Wilhelm Pabst(1955) 3. Operazione walkiria (Der 20. Juli), regia di Falk Harnack(1955) 4. La notte dei generali (The Night of the Generals), regia di Anatole Litvak(1967) 5. Il complotto di luglio, regia di Vittorio Cottafavi- film TV (1967) 6. Il complotto per uccidere Hitler (The Plot to Kill Hitler), regia di Lawrence Schiller...

    Documentari

    1. Geheime Reichssache, regia di Jochen Bauer (1979) 2. The Restless Conscience: Resistance to Hitler Within Germany 1933-1945, regia di Hava Kohav Beller (1992)

    A.A.V.V., Storia della Seconda guerra mondiale, quinto volume, Paulton near Bristol-Milano, Rizzoli-Purnell, 1967, ISBN non esistente.
    Enzo Biagi, La seconda guerra mondiale - Parlano i protagonisti, Rizzoli, 1992, ISBN 88-17-11175-9.
    Enzo Biagi, La seconda guerra mondiale, sesto volume, Fabbri Editori, 1995, ISBN non esistente.
    (EN) Alex Büchner, German Infantry Handbook, 1939-1945: Organization, Uniforms, Weapons, Equipment and Operations, Schipper Publishing, 1991, ISBN 978-0-88740-284-5.

    Un memoriale dedicato all'attentato è stato allestito, dopo la guerra, al piano terra del Landesmuseum Württemberg di Stoccarda.

    (EN) July Plot, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
    (EN) Opere riguardanti Attentato a Hitler del 20 luglio 1944, su Open Library, Internet Archive.
    • attentato dinamitardo
    • Germania
  4. Il campionato di Divisione Nazionale 1944, meglio noto come Campionato Alta Italia 1944, fu un torneo calcistico disputatosi nella Repubblica Sociale Italiana durante la seconda guerra mondiale, sotto l'egida degli organi della Federazione Italiana Giuoco Calcio commissariati dalla dittatura fascista nell'Italia settentrionale e centrale.

    • dal 2 gennaio 1944, al 20 luglio 1944
    • FIGC (RSI)
  5. L'eruzione del 1944 avvenne durante la seconda guerra mondiale, in piena campagna d'Italia. L'eruzione apportò danni non solo alle abitazioni civili dei comuni circostanti, ma anche alle strutture militari statunitensi e britanniche , ancora presenti nel napoletano dopo la liberazione dall'occupazione delle forze della Wehrmacht .

  6. Questa categoria contiene le 17 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 17. Cortometraggi del 1944 ‎ (2 C) Film per la televisione del 1944 ‎ (1 P) A Film australiani del 1944 ‎ (1 P) B Film britannici del 1944 ‎ (1 C, 6 P) C Film cinesi del 1944 ‎ (1 P) F Film francesi del 1944 ‎ (4 P) G Film giapponesi del 1944 ‎ (2 P) I