Yahoo Italia Ricerca nel Web

Risultati di ricerca

  1. Dead Man Walking - Condannato a morte è un film del 1995 diretto da Tim Robbins, basato sull'omonimo romanzo autobiografico di suor Helen Prejean. Il titolo, Dead man walking, è preso dall'espressione che comunemente usano i carcerieri statunitensi per annunciare il tragitto che il condannato a morte compie fra la sua cella e la ...

  2. Insieme a un complice ha ucciso e violentato un ragazzo e una ragazza. Chiede di essere assistito da una suora, per avere un minimo di conforto, ma soprattutto per un aiuto nelle varie petizioni di grazia. Petizioni che, una dopo l'altra, cadono. Matthew si proclama innocente.

    • (56)
    • Sean Penn
    • Tim Robbins
  3. 17 mag 2022 · Dead Man Walking, scheda del film di Tim Robbins con Sean Penn, Susan Sarandon e Robert Prosky, leggi la trama e la recensione, guarda il trailer, ecco quando, come e dove vedere il film in...

    • (40)
    • Susan Sarandon
    • Tim Robbins
    • Dead Man Walking - Condannato a morte1
    • Dead Man Walking - Condannato a morte2
    • Dead Man Walking - Condannato a morte3
    • Dead Man Walking - Condannato a morte4
  4. 14 lug 2021 · Dead Man Walking – Condannato a morte: la trama del film. Protagonista del film è il detenuto Matthew Poncelet, il quale si trova nel braccio della morte con l’accusa di aver ucciso a sangue...

  5. 2 giorni fa · Il giovane Matthew Poncelet, condannato a morte in Louisiana, scrive alla suora Helen Prejean per avere colloqui ed assistenza in carcere. Il giovane ha ucciso, insieme all'amico Carl Vitello, due fidanzati che si erano appartati in un bosco.

  6. Con l'amico Carl Vitello, ora all'ergastolo, il giovane ha ucciso una notte due fidanzati che si erano appartati in un bosco. Vitello avendo tanto denaro ha potuto scampare con validi avvocati alla pena capitale, mentre Matthew è stato condannato a morte.

  7. 29 dic 1995 · Matthew Poncelet è nel braccio della morte in attesa dell'esecuzione. Insieme a un complice ha ucciso e violentato un ragazzo e una ragazza. Chiede di essere assistito da una suora, per avere un minimo di conforto, ma soprattutto per un aiuto nelle varie petizioni di grazia.