Yahoo Italia Ricerca nel Web

  1. Circa 120.000 risultati di ricerca

  1. Roberto di Germania, elettore palatino dal 1398 col nome di Roberto III della casa dei Wittelsbach palatini ( Amberg, 5 maggio 1352 – Oppenheim, 18 maggio 1410 ), è stato rex Romanorum dal 1400 alla morte. Egli è considerato dallo storico Bernd Schneidmüller come uno dei re-conte . Indice 1 Biografia 2 Discendenza 3 Ascendenza 4 Bibliografia

  2. Era un diretto discendente dell'imperatore Rodolfo I del Sacro Romano Impero, fondatore dell'omonima dinastia, che era suo bisnonno. Il padre morì nel 1319, quando Roberto aveva solo 10 anni. Dopo la sua morte, insieme a sua madre e i suoi fratelli, sotto la guida del conte Johann von Nassau, combatterono contro Ludovico IV.

    • Primi Anni
    • La Rivoluzione Inglese
    • La Carriera Navale
    • La Restaurazione
    • Gli Ultimi Anni

    Ruperto nacque a Praga nel 1619, figlio dell'elettore palatino Federico V e di sua moglie, la principessa inglese Elisabetta Stuart; Elisabetta era infatti figlia del re d'Inghilterra Giacomo I Stuart. Un anno prima della nascita di Ruperto, nel 1618, si era verificato l'episodio della defenestrazione di Praga, che aveva dato inizio al conflitto de...

    Negli anni che seguirono, Ruperto venne affidato al fratello maggiore Carlo Luigi, che aveva ereditato il titolo del padre. I due principi si recarono alla corte dello zio Carlo I Stuart, a Londra. Qui speravano di poter trovare aiuti economici per riprendere la guerra contro i nemici del Palatinato e per poter tornare a regnare a Praga. Ma Carlo I...

    Dopo essere stato cacciato dall'Inghilterra Ruperto entrò a far parte dell'esercito francese, sino a quando non si riappacificò con lo zio Carlo I. Il re gli affidò il comando della flotta realista, che aveva lo scopo di contrastare le forze parlamentari sul mare e di impedire l'arrivo di eventuali rinforzi dal continente. Al comando della flotta, ...

    Dopo la restaurazione di Carlo II, il nuovo re permise a Ruperto di tornare in Inghilterra, dove il principe entrò a far parte del Consiglio Privato reale. Non prese più parte a battaglie terrestri ma, come George Monck e Robert Blake, giocò un ruolo di primo piano nella conduzione delle guerre navali contro i Paesi Bassi. Durante la seconda guerra...

    Durante gli ultimi anni della sua vita, dopo essersi ritirato a vita privata, Ruperto poté dedicarsi alle sue passioni: le scienze matematiche e la pittura. In particolare è ricordato per essere colui che ha utilizzato per la prima volta in Inghilterra la tecnica della maniera nera, un tipo di stampa. Ad inventarla e ad utilizzarla la prima volta i...

    • Biografia
    • Matrimonio E Figli
    • Bibliografia

    Roberto nacque a Zweibrücken nel 1506 come il più giovane dei figli maschi di Alessandro, conte palatino di Zweibrücken e di sua moglie Margherita, figlia di Kraft VI, conte di Hohenlohe-Neuenstein. Alessandro aveva stabilito nel suo testamento la primogenitura sul Palatinato-Zweibrücken, che di conseguenza passò al fratello maggiore di Roberto, Lu...

    Roberto sposò Ursula di Salm-Kyrburg (c. 1515 – 24 July 1601), figlia del vilgravio e renegravio Giovanni VII, il 23 giugno 1537 ed ebbero i seguenti figli: 1. Anna(1540 – 1586) 2. Giorgio Giovanni I(1543 – 1592) 3. Ursula(1544 - data di morte sconosciuta)

    (DE) Eduard Heyck, Ruprecht, Pfalzgraf, in Allgemeine Deutsche Biographie, vol. 29, Lipsia, Duncker & Humblot, 1889, p. 740–743.
    Paul Kittel: Georg Hans (1543 – 1592), deutsche Ausgabe, Drulingen 2003, S. 26–33, ISBN 2-913162-21-5
    • 1543 –, 1544
    • Rocca di Gräfenstein, Merzalben, 28 luglio 1544
    • Alexanderskirche (Zweibrücken)
    • Zweibrücken, 1506
  3. Figlio primogenito di Adolfo del Palatinato e della contessa Irmengarda di Oettingen in Bayern. Il 13 febbraio 1338 il Palatinato venne diviso tra Roberto II e suo zio Rodolfo II di Baviera . Alla morte di un suo altro zio, l'elettore Roberto I (che era succeduto a Rodolfo II), il 16 febbraio 1390 venne proclamato elettore palatino con il consenso dell'imperatore Venceslao .

  4. Roberto del Palatinato, in tedesco: Ruprecht von der Pfalz o Ruprecht der Tugendhafte, detto il Virtuoso, conte palatino del Reno ( Heidelberg, 14 maggio 1481 – Landshut, 1º dicembre 1503 ), è stato un vescovo cattolico e militare tedesco . Indice 1 Biografia 1.1 Vescovo di Frisinga 1.2 La guerra di successione di Landshut 2 Discendenza

  5. Roberto II di Wittelsbach elettore del Palatinato Conte del Palatinato (n. Amberg 1325 - m. 1398), ne divise dapprima il governo con gli zii Rodolfo II e Roberto I l'elettore. Fu un fedele esecutore della politica di quest'ultimo e solo in età avanzata (nel 1390) gli successe come elettore.